Division

Inerti sabbia e ghiaia

Gli inerti, come la ghiaia e in particolare la sabbia, a causa delle loro applicazioni hanno bisogno di essere lavati per recuperare il materiale fine e eliminare la fanghiglia che rimane attaccata alla loro superficie. Di solito, l’acqua utilizzata per il lavaggio della sabbia può essere riciclata attraverso l’impiego di laghi di decantazione in cui le particelle più pesanti finiscono al fondo per poi essere recuperate e stoccate.

Il recupero e lo stoccaggio di questi materiali, che devono essere in seguito smaltiti con l’impiego di escavatrici, camion e personale, hanno costi significativi per l’industria di produzione degli inerti, dovuti anche al fatto che è necessario dedicare un’ampia area a queste operazioni.

La filtro pressa Matec dà l’opportunità di eliminare i laghi di decantazione e produrre panetti secchi facili da stoccare e smaltire, inoltre recupera l’acqua che è una risorsa importante nelle aree con scarse riserve idriche.

inerti
inerti
inerti

Prodotti correlati

Prima del processo di filtrazione e purificazione attraverso l’uso della filtro pressa, il residuo può essere processato da una coclea separatrice o un vaglio asciugatore per separare e selzionare gli inerti.

Reference

Matec reference Powers Maszyny
Poland Polonia icona inerti sabbia e ghiaia

800×800 – 90 PLATES

Cliente Powers Maszyny
Location Polonia
TPH 6.5
LPM 8000 / GPM
Cicli 2
Matec reference Zinkan Tiller
USA USA icona inerti sabbia e ghiaia

1500×1500 – 190 PLATES

Cliente Zinkan - Tiller
Location USA
TPH 43
LPM 25000 / GPM
Cicli 2
Matec reference Zinkan Bauchel
USA USA icona inerti sabbia e ghiaia

630×630 – 40 PLATES

Cliente Zinkan - Bauchel
Location USA
TPH 1
LPM 2400 / GPM
Cicli 2